Aikitaiso: il risveglio del corpo.

Immagine

 

Il padre dell’Aikitaiso fu Katzuso Nishi (1884-1959) che oltre ad essere un ingegnere ed uno studioso di metodi per migliorare la salute, fu anche allievo del fondatore dell’Aikido, Morihei Ueshiba, ed insegnante di questa disciplina presso l’Hombu Dojo di Tokio.

Il suo “sistema Nishi per l’ingegnerizzazione della salute” conobbe un immediato successo in Giappone a partire dal 1936 e rappresenta la base dell’Aikitaiso, una “ginnastica di armonizzazione delle energie” che non è utile solo a chi pratica l’Aikido o altre arti marziali, ma si rivolge a tutti coloro che vogliono migliorare il proprio benessere, equilibrio e coscienza del proprio essere psicofisico.

L’Aikitaiso alterna esercizi di postura, respirazione, riduzione delle tensioni, mobilizzazione, meditazione, intervenendo sull’insieme degli elementi Corpo-Emozioni-Pensiero. Permette dunque di riappropriarsi di tutte le proprie potenzialità e di migliorarle, attraverso una pratica adatta a tutti, di ogni età e condizione fisica.

 
Le lezioni di Aikitaiso si svolgono a Trieste in via Visinada 5,  Mercoledì e Venerdì dalle 21:00 alle 22:00. 
Per informazioni tel. 340 9260451